Annuncio di lavoro per Concorso per 6 informatici a tutta Italia

Ricerca offerte di lavoro per regionecerca il tuo lavoro

Ultime offerte di lavoro inseriteConcorso per 6 informatici

Comune

22/02/2019 - Nuove assunzioni a tempo indeterminato e pieno in Toscana.

Il Comune di Firenze ha indetto un concorso pubblico per la selezione di 6 risorse nel ruolo di Istruttore Direttivo Informatico, in categoria D.

Il bando di concorso scade in data 18 marzo 2019.

REQUISITI
I candidati al concorso per l’assunzione di informatici possono partecipare alle prove d’esame solo se in possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea o di una delle altre categorie ammesse dal bando;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento del diritto di elettorato politico attivo;
– non avere riportato condanne penali, né non essere sottoposti a misura restrittiva della libertà personale;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, né essere stati dichiarati decaduti da un impiego;
– non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva o posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza.

Inoltre, i partecipanti al concorso dovranno essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– Laurea Triennale in Scienze e tecnologie informatiche o Ingegneria dell’informazione;
– Laurea Specialistica in Informatica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica, Ingegneria gestionale, Ingegneria Informatica, Matematica, Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria, Fisica, Metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi, Statistica per la ricerca sperimentale, Tecniche e metodi per la società dell’informazione;
– Laurea Magistrale in Informatica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria della Sicurezza, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica, Ingegneria gestionale, Ingegneria Informatica, Matematica, Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria, Fisica, Sicurezza Informatica, Scienze Statistiche, Tecniche e metodi per la società dell’Informazione;
– Diploma di laurea conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 a una delle lauree specialistiche/magistrali nelle classi sopraindicate.

SELEZIONE
I concorrenti dovranno affrontare le seguenti prove d’esame:

prova preselettiva: qualora il numero delle domande sia superiore a quello previsto, sarà espletata un test consistente in un quiz di tipo professionale sulle materie previste dal programma. Saranno ammessi alla prova successiva, i primi 100 candidati;
prima prova scritta: elaborato a contenuto teorico, finalizzato alla verifica della conoscenza teorica e degli argomenti previsti dal programma;
seconda prova scritta: elaborato a carattere teorico-pratico, finalizzato alla verifica delle capacità di applicazione di competenze su casi d’uso concreti;
prova orale: colloquio sulle materie oggetto d’esame e verifica del livello di conoscenza della lingua inglese.
DOMANDA
Per partecipare al bando per informatici del Comune di Firenze, è necessario presentare la domanda di ammissione utilizzando l’apposita procedura online, entro il 18 marzo 2019.

Alla domanda di presentazione si dovrà allegare la seguente documentazione:
– attestazione comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso, pari a 10 euro, da effettuare secondo le modalità indicate sul bando;
– documentazione attestante la ricorrenza di una delle condizioni previste dalla Legge solo per i cittadini extracomunitari;
– certificazione medica attestante lo specifico handicap in caso di richiesta di ausili e/o tempi aggiuntivi;
– certificazione medica attestante lo stato di handicap e la certificazione da cui risulti un’invalidità uguale o superiore all’80% solo per i candidati che richiedono l’esonero dalla prova preselettiva;
– idonea documentazione rilasciata dalle autorità competenti attestante il riconoscimento dell’equipollenza del proprio titolo di studio estero a uno di quelli richiesti dal bando;
– copia del documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio della domanda di partecipazione al concorso, è riportato sul bando.

BANDO
I candidati al concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di informatici sono invitati a leggere attentamente il BANDO (pdf 187kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.13 del 15-02-2019.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Firenze, nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso > Selezioni esterne > Bandi aperti’.

Il presente annuncio é rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Iscriviti alla nostra newsletterRicevi le migliori offerte di lavoro via email

iscriviti per inviare le tue candidature alle offerte di lavoro tramite i nostri servizi

Accetto i termini e le condizioni di utilizzo del portale*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa resa, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, art. 3, lett. a) e b);*
Acconsento al trattamento dei dati personali per le finalità commerciali/statistiche del Titolare, di cui all'art. 3, lett. c) e d) dell'informativa resa;
   
Acconsento al trattamento dei dati personali per l'inoltro di comunicazioni commerciali di terzi, di cui all'art. 3, lett. e) dell'informativa resa.